Catalogazione e digitalizzazione dell’Archivio Edison

Il Centro conserva nell’ambito del progetto Archivio economico territoriale l’Archivio fotografico Edison che, grazie a una serie di contributi, viene via via progressivamente catalogato.

L’Archivio - riconosciuto dalla Soprintendenza archivistica per la Lombardia come bene di notevole interesse storico - comprende le raccolte fotografiche delle aziende che negli anni si sono fuse nell'unico gruppo oggi denominato Edison Spa. La parte più consistente è costituita dal fondo Montecatini, azienda chimica nata nel 1888 e fusasi con Edison nel 1966. Il fondo appartenente a Edison è invece in gran parte confluito nell'archivio della società Enel al momento della nazionalizzazione del settore energetico nel 1962.

L’Archivio Edison si compone di positivi su carta e su pellicola alla gelatina ai sali d'argento e negativi su vetro e pellicola alla gelatina ai sali d'argento per un totale di circa 230.000 fototipi, di cui ad oggi ne sono stati catalogati e digitalizzati ca. 6.800 consultabili sul sito www.lombardiabeniculturali.it.

In parallelo si è proceduto a valorizzare tale patrimonio anche attraverso un sito Edison dedicato al patrimonio fotografico  e attraverso un percorso fotografico realizzato ad hoc per il sito della Regione Lombardia.

Share