Archivio audiovisivo del Centro

Da diversi anni il Centro impiega una parte non trascurabile delle proprie risorse in progetti di produzione, utilizzo e archiviazione di fonti orali per lo studio dei gruppi imprenditoriali sul territorio milanese attraverso la tecnica dell’intervista aperta. Anche l’attività corsuale svolta dall’associazione negli anni scorsi ha prodotto un numero considerevole di materiale audiovisivo mentre una terza fonte è data dalla documentazione su supporto magnetico e digitale prodotta dalle imprese per motivi istituzionali. Si tratta di documenti che pongono differenti problemi non solo sotto il profilo della conservazione fisica e dell’inventariazione archivistica ma anche sotto quello giuridico per ciò che concerne il diritto alla riservatezza e le modalità di fruizione.

L’archivio audiovisivo del Centro nasce pertanto da una duplice esigenza: da un lato quella di conservare in modo ordinato un capitale sempre più ampio di documentazione; dall’altro quello di misurarsi concretamente con le problematiche sopra citate in modo da sperimentare modelli gestionali che possano essere riproposti anche per gli archivi dei nostri soci e dei nostri clienti.

Share